Wine Research Team: Tenuta di Frassineto

Download scheda vino: PODERE DEL VENTO

La Tenuta di Frassineto si trova in provincia di Arezzo, al centro della Val di Chiana, terra conosciuta nel mondo per il suo contesto paesaggistico, per le sue colline e i suoi ampi spazi verdi.

L’azienda ha individuato 30 ettari, dei complessivi 500, per impiantare i vigneti con l’obiettivo di produrre vini d’altissima qualità e valorizzare un territorio che fino ad oggi non ha mai espresso il suo reale valore.

Il complesso denominato Villa-Fattoria di Frassineto, per le sue caratteristiche architettoniche, la sua storia e la sua posizione geografica, costituisce una testimonianza particolarmente importante dal punto di vista storico e artistico.

Alla proprietà della tenuta si successero personaggi di rilievo; il vasari, il granduca di toscana, la baronessa Fiorella favard de l’anglade, il conte Sidney di James, al quale era stato conferito il titolo di conte di Frassineto.

I vigneti della Tenuta di Frassineto vedono nel particolare la coltivazione di 18 ettari di uve a bacca bianca e 12 ettari di uve a bacca rossa.

La scelta varietale da impiantare è scaturita dopo anni di attento studio delle caratteristiche pedo-climatiche del territorio.

I vigneti sorgono ad un’altitudine media di 250 metri s.l.m. e hanno impiantato le loro radici in un terreno limo-argilloso con presenza di scheletro abbastanza importante.

La filosofia aziendale è orientata esclusivamente verso la qualità, regolando di anno in anno le produzioni d’uva per pianta attraverso diradamenti dei germogli nei periodi primaverili e dei grappoli in prossimità della vendemmia.

La cantina Tenuta di Frassineto è dotata di attrezzature di ultima generazione atte a valorizzare il grande potenziale varietale e aromatico che queste uve presentano.

“L’adesione al Wine Research Team nasce in seguito alla proposta di Riccardo Cotarella e il suo team.
L’idea di ricerca, come forma di scoperta, di evoluzione nella produzione del vino, ed il conformarlo assieme ad un gruppo di altre 26 cantine con cui condividere la passione per il vino ci ha portato a decidere di formare parte di questo progetto che portiamo avanti con grande entusiasmo.
Siamo convinti che sia l’inizio di un progetto importante ed innovativo con tante sfaccettature e potenzialita’.
Un lavoro di gruppo che guarda il futuro!”